Non si sono ancora sopite le voci sul possibile matrimonio tra UniCredit e SocGen, declassate comunque dagli analisti come possibilità remota, che la banca guidata da Mustier annuncia di aver firmato due accordi esclusivi di partnership strategica con Allianz e Generali “per la distribuzione di prodotti assicurativi per individui e piccole e medie imprese in Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Ungheria, Romania, Serbia, Slovacchia e Slovenia”.

Le partnership di lungo termine “verranno gradualmente implementate, in conformità con le normative locali di riferimento, nella seconda metà del 2018 – si legge in una nota -, e saranno focalizzate prevalentemente su prodotti Life and Non-Life con Allianz e su prodotti CPI (Credit Protection Insurance) con Generali”. UniCredit aveva preparato il terreno all’espansione di queste attività creando l’area CEE Bancassurance, affidata ad Arcangelo Vassallo.

Nella nota che annuncia l’intesa, Piazza Gae Aulenti dice di aspettarsi “sinergie grazie a una rafforzata ed unica strategia commerciale, offrendo una gamma di prodotti ampliata per i clienti di UniCredit in una regione con forte potenziale di crescita”.

Il commento dell’operazione è stato affidato a Carlo Vivaldi, responsabile della divisione CEE per la banca: “Queste partnership accresceranno la nostra offerta attraverso una gamma completa di prodotti assicurativi e servizi di alto profilo per i nostri clienti individuali e piccole e medie imprese, facendo leva sulla nostra posizione di leadership nella regione così come su brand riconosciuti come Allianz e Generali”.

Ha aggiunto Petros Papanikolaou, Regional ceo CEE di Allianz: “La domanda aumenta per le assicurazioni Vita, Salute e Danni in Europa. Ora possiamo proteggere questi clienti nei momenti chiave della loro vita”. Mentre Luciano Cirinà, Austria, CEE & Russia Regional Officer e ceo di Generali CEE Holding, ricorda che nell’area ci sono “più di 12,5 milioni di clienti”.

Fonte Repubblica.it

Pin It on Pinterest

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close