I prezzi degli immobili a scopo abitativo e dei terreni edificabili sono cresciuti nel 2014 più dell’inflazione. Lo rileva l’indice HB Index. La crescita maggiore dei prezzi di mercato è stata registrata nel settore delle case famigliari: in questo segmento i prezzi sono cresciuti di 6,6% a 105,8 punti (100 punti equivalgono ai prezzi medi nel 2008). La crescita è stata determinata da una persistente richiesta di questo tipo di immobili a margine delle grandi città e dei capoluoghi di regione. Permane anche una buona domanda di abitazioni in legno. Mantengono un buon tasso di apprezzamento anche gli appartamenti. I prezzi sono saliti in questo segmento di 4,2% a 97,4 punti grazie a una sostenuta crescita di domanda degli appartamenti di nuova costruzione a Praga e nella Boemia centrale. Una buona crescita di domanda e di prezzi viene registrata anche nel segmento degli appartamenti di piccolo metraggio, mentre per gli appartamenti di vecchia costruzione i prezzi rimangono stabili. In crescita di 3,3% a 119,4 punti i prezzi dei terreni edificabili.

Fonte camic.cz

Pin It on Pinterest

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close