La Repubblica Ceca rimane tra i Paesi maggiormente economicamente liberi al mondo e in Europa. Lo indica Index of Economic Freedom elaborato dalla fondazione conservatrice Heritage Foundation.

La Repubblica Ceca è salita di due posizioni al 24simo posto mondiale e nel punteggio migliora di 0,3 punti a 72,5 punti rimanendo nella categoria dei Paesi “maggiormente liberi”. I valutatori hanno soprattutto apprezzato il rafforzamento del clima legislativo, mentre la valutazione è calata soprattutto nei capitoli riguardanti la politica di spesa del governo. “La Repubblica Ceca è valutata al 13simo posto tra i 43Paesi europei presi in considerazione, e il suo punteggio complessivo supera la media globale ed europea” dice il rapporto.

La Repubblica Ceca si lascia dietro tutti i concorrenti diretti dell’area. La Polonia è arrivata solo 42sima con 68,8 punti crescendo di 1,6 punti, la Slovacchia 50sima con più 0,8 punti, mentre l’Ungheria è 54sima con un calo di 0,2 punti.

Fonte camic.cz

Pin It on Pinterest

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close