I prezzi degli appartamenti venduti nel 2015 sono cresciuti di circa il 6%. Lo indica un’indagine dell’agenzia Deloitte fatta sui contratti depositati presso il Catasto degli Immobili.

Grazie all’analisi di contratti depositati presso i Catasti, l’indagine mappa i prezzi effettivi di vendita. Il prezzo medio è salito a 41.800 corone per casa 8metro quadrato. Il volume delle transazioni è cresciuto di circa il 15% a più di 70 miliardi di corone. “L’andamento generale è stato influenzato dai bassi tassi d’interesse dei mutui e da un andamento stabile dell’economia – nota il direttore del dipartimento Immobili di Deloitte Miroslav Linhart – Quando l’economia cresce, le persone hanno voglia di comprare nuovi immobili”.

Praga rimane la regione più importante per il mercato immobiliare ceco. La capitale infatti attira circa i due terzi dell’intero mercato ceco. I prezzi al metro quadrato sono i più alti del Paese: in media un appartamento costa 56.400 corone ceche per metro quadrato, con punte di quasi 100 mila corone per metro quadrato a Praga – 1. Seguono capoluoghi di provincia come Brno (41.200 CZK/metro quadrato) o Hradec Kralove (31.200 CZK/metro quadrato). Dall’altra parte della classifica Usti nad Labem, Ostrava e Carlsbad.

Fonte camic.cz

Pin It on Pinterest

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close